La donna Miu Miu è dotata di intelligenza creativa e di un senso della moda apertamente ribelle, caratteristiche ideali per un'etichetta che sfida qualsiasi categoria o estetica preconfezionata. Non è un caso che le campagne promozionali stagionali abbiano spesso visto come protagoniste attrici emergenti: Miu Miu sceglie l'outsider, l'iconoclasta, colei che sa prendersi dei rischi.

La collezione Primavera/Estate 2016 ruota attorno a contrasti estremi: tweed, jacquard, maglia, satin, gingham, pizzo e pelle sono utilizzati tutti insieme in capi complessi ed eterogenei. La varietà dei colori è pari a quella dei materiali, con tonalità grigie e talpa spezzate da marrone scuro, oro e azzurro. I modelli vanno dal trench oversize con pelle bianca e marrone a una bucolica camicia in cotone con carré.

Per la campagna Primavera/Estate 2016, il creativo Steven Meisel, collaboratore di lungo corso, fa vivere la collezione con una serie di eleganti ritratti di quattro attrici emergenti di diversi Paesi (un'altra variazione sul tema dei contrasti): Millie Brady, Julia Garner, Matilda Lutz e India Salvor Menuez. Millie Brady è uno dei nuovi volti britannici in più rapida ascesa; già vista nella serie di ITV Mr. Selfridge, è protagonista dei film di prossima uscita PPZ - Pride + Prejudice + Zombies di Burr Steers e Knights of the Roundtable: King Arthur di Guy Ritchie. La newyorkese Julia Garner è coprotagonista, insieme a Lily Tomlin, del film Grandma. Attualmente, sta partecipando alle riprese di The Get Down, serie prodotta da Netflix e diretta da Baz Luhrmann, mentre il suo debutto a teatro è previsto per febbraio, quando reciterà insieme a Zachary Quinto nella pièce Smokefall di Noah Haidle. L'attrice italiana Matilda Lutz è stata scelta dalla Paramount come protagonista dell'ultimo episodio della saga di The Ring, nelle sale ad aprile. Di recente, ha anche interpretato uno dei personaggi principali di L'estate addosso, film di Gabriele Muccino. L'artista e attrice India Salvor Menuez compare nell'attesissimo film White Girl, che uscirà in occasione del Sundance Film Festival, e di recente ha posato più volte per il pittore John Curran.

Fotografo di grande mestiere, Meisel presenta immagini impeccabili, di estrema onestà e immediatezza. I volti delle attrici sono in primissimo piano, asimmetrici e si stagliano su uno sfondo grigio neutro, affrontando l'obiettivo con una schiettezza che ne sottolinea l'espressività e la bellezza luminosa. Un approccio così neutro esalta la ricchezza di bellezze così diverse e permette di toccare con mano l'intelligenza di queste donne.

Photo by Steven Meisel
Starring: Millie Brady, Julia Garner, Matilda Lutz, India Salvor Menuez