Campagna pubblicitaria Miu Miu A/I 2017 Preservation Hall and Other Stories

In alcuni posti e in mezzo a certe sonorità, il tempo sembra girare su sé stesso. In tutto il selvaggio bayou del Mississippi, ornato da drappi di muschio spagnolo, l’aria è densa e il canto degli insetti si intreccia con melodie jazz che sono in qualche modo eterne e all’avanguardia allo stesso tempo.

La campagna pubblicitaria Miu Miu Autunno/Inverno 2017, realizzata dal fotografo Alasdair McLellan, propone un collage di paesaggi e luoghi storici di New Orleans, dallo stillante bayou all’augusta Preservation Hall. Qui tutto è un bricolage profondamente strutturato, carico di tensione e di energia selvaggia.

L’attrice pluripremiata Naomie Harris e modelle che spaziano dalla nuova guardia (Adwoa e Kesewa Aboah) alle top più famose (Kate Moss), sono vestite con l’ultima collezione Miu Miu, una celebrazione di contrasti cromatici e materici.

Riferimenti diversi attinti da una molteplicità di passati rappresentano immagini frammentarie di glamour: pellicce ecologiche dai colori vividi e plastiche traslucide avvolgono abiti a vita bassa con le piume, sovrapponendo forme e materiali contemporanei a sensibilità d’altri tempi.

Le fotografie risultanti sprigionano quel genere di atemporalità che si trova soltanto in luoghi vivi e con una vegetazione lussureggiante come New Orleans. Elementi in metallo con dettagli gioiello e abiti in paillette incontrano capi morbidi e con colli ampi, abbracciando l’essenza ibrida e quotidiana del luogo e della sua conservazione.